Il Giuramento. Foligno.
Scatola a 5 lati

Il Giuramento. Foligno.

FOLIGNO Teatro Politeama Clarici il 7 febbraio 2018. Le teste si possono tagliare o contare. Il regime fascista nelle università italiane scelse entrambe le soluzioni. Di teste ne contò milleduecentotrentotto. Dodici furono quelle che tagliò. Eroi per caso di un’Italia civile a cui era rimasta solo quell’estrema risorsa di dignità: il diritto a un rifiuto. Accadeva … Continua a leggere

Il padre. Alessandro Haber.
Scatola a 5 lati

Il padre. Alessandro Haber.

Si inaugura il 16 gennaio 2018 con «Il padre» di Florian Zeller interpretato da Alessandro Haber e Lucrezia Lante Della Rovere per la regia di Piero Maccarinelli la stagione in abbonamento del Teatro Goldoni di Corinaldo proposta da Comune e AMAT con il contributo di MiBACT e Regione Marche. Primo dei cinque titoli in abbonamento «Il padre» – al Goldoni in unica data regionale – … Continua a leggere

Piazzolla Tango. Recanati.
danza

Piazzolla Tango. Recanati.

Spazio alla danza e in particolare al tango il 2 dicembre 2017 al Teatro Persiani di Recanati con Piazzolla Tango della compagnia Naturalis Labor, terzo appuntamento della stagione promossa dal Comune di Recanati con l’AMAT. Ancora una volta, dopo La Catedral e il recente e applauditissimo Romeo y Julieta Tango, Luciano Padovani con la sua compagnia tornano a proporre uno spettacolo dove la danza e … Continua a leggere

Bermudas danza. Civitanova Marche.
danza

Bermudas danza. Civitanova Marche.

Il 24 novembre 2017 prosegue al Teatro Annibal Caro di Civitanova Marche con Bermudas di Michele Di Stefano la XXI edizione della rassegna Civitanova Danza tutto l’anno, un cartellone promosso dal Comune di Civitanova Marche, dall’Azienda Teatri di Civitanova e dall’AMAT, realizzato con il contributo di Regione Marche e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Il coreografo Michele Di Stefano –Leone d’Argento per la danza nel 2014 al … Continua a leggere

La Morte della Bellezza. Napoli.
Scatola a 5 lati

La Morte della Bellezza. Napoli.

Adattamento teatrale dell’omonimo romanzo di Giuseppe Patroni Griffi, pubblicato per la prima volta nel 1987, La morte della bellezza è ambientato a Napoli negli anni del secondo conflitto mondiale e racconta la complessità del rapporto del giovane Lilandt e del giovanissimo Eugenio, vissuto all’insegna dell’inquietudine ma anche della bellezza. “Attraverso il personaggio di Eugenio – … Continua a leggere