Lyric

Empatia. Cris. 16.0.


Il mare.

La sensazione che mi dà il mare è empatica,

spirituale,

profonda,

quasi carnale.

Fluttuante beatitudine,

amore, ammirazione e potenza.

Pur davanti ad uno scenario piatto,

una riga azzurra che si staglia sopra una riga celeste.

foto_montagne_16_2

La montagna.

Bellissima, potente, cambia ad ogni variazione di angolo.

Puoi viverla più del mare, tanti sport!

Ma non concede le stesse emozioni, troppo statica, eppure tempestosa, in movimento sotto e sopra!

Manca però il rumore delle onde,  l’abbraccio dell’acqua sulla battigia, il dondolio perenne o la burrasca!

Non sempre il cambio di scenario corrisponde a profonda emozione!

Cristina Capodaglio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...