Scatola a 5 lati

Santo Genet.


Jean Genet secondo Armando Punzo. Dopo il primo studio presentato nell’ambito di VolterraTeatro2013, accolto con entusiasmo dalla critica e dal pubblico, la Compagnia della Fortezza continua l’attraversamento dell’opera dell’autore francese che con le sue parole ha saputo più di chiunque altro strappare la bellezza al dolore, “creare buchi nella realtà”,  trasfigurarla, immaginare collane di fiori lì dove c’erano catene, bellezza dove c’era orrore. Per l’occasione il carcere aveva ospitato le stanze segrete del castello di madame Irma. Innumerevoli specchi dorati inseguivano gli spettatori nei cunicoli densi di altarini, velluti neri, marmi, pizzi e fiori. Ora il lavoro del nuovo allestimento procede in direzione di una messinscena frontale, per trasporre, nello spazio fisico del teatro all’italiana, quella stessa atmosfera di raref azione, per farne una sorta di santuario in cui celebrare il funerale del reale e il rito della nascita del possibile. La Compagnia della Fortezza nasce come progetto di Laboratorio Teatrale nella Casa di Reclusione di Volterra oltre 25 anni fa con la direzione di Armando Punzo. Lungi da ogni fine dichiaratamente rieducativo e risocializzante, l’impostazione data dal regista è stata quella di lavorare «nell’interesse del teatro e delle arti e dei mestieri del teatro» ponendo la massima attenzione alla qualità artistica delle creazioni.

Santo Genet – 21-22 febbraio 2015 all’Arena del sole di Bologna. Drammaturgia e regia di Armando Punzo. Con i detenuti‐attori della Compagnia della Fortezza.

Cristina Capodaglio

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...