Parterre e asfalto

Picasso all’asta!


Marina Picasso è la nipote del noto artista e figlia del di lui primogenito! Per metabolizzare l’infelicità causata dal nonno dispostico, dittatore, bulimico dell’altrui felicità, “sembra” abbia deciso di vendere 7 quadri che renderanno tipo… 290 milioni di dollari!

Collezionisti con armi affilate si sono subito paracadutati sulle tele che verranno messe all’asta come un ritratto della prima moglie Olga del 1923 e intitolato Portrait de femme (Olga), il dipinto del 1921 Maternite, e Femme a la Mandoline (Mademoiselle Leonie assie) del 1911. All’asta non ci saranno solo quadri ma anche la famosa villa di Cannes di Picasso, chiamata La Californiè.

marina p

 

Sembra che Picasso abbia lasciato una cospicua eredità alla donna e che la vendita non sia dovuta quindi per necessità pecuniarie, bensì per allontanare ogni traccia possibile che ricordi la presenza del noto artista. Quindi Marina Picasso avrebbe un solo desiderio: lasciarsi alle spalle un passato doloroso, fatto di brutti ricordi. Già, perché come ha spiegato la nipote, suo nonno era un uomo che «portò alla disperazione tutti coloro che lo circondavano». Frasi forti ripetute per anni e ora rivelate dall’uscita del suo libro dal titolo Picasso. Mi abuelo (Plaza & Janés). Si tratta del ritratto spietato di un genio che contiene la domanda: «Hanno diritto i creatori a divorare e a portare alla disperazione le persone a loro vicine? La loro opera merita tanti sacrifici?».

La sofferenza inferta da Picasso alla nipote bambina e superata con la psicanalisi sembra porci una domanda? Ma non tutti sono i nipoti di Picasso? Ci sono bambini che hanno subito violenze in famiglia e tuttavia non hanno avuto la fortuna di un tale cognome e denaro arrivato in eredità dal cielo! Quindi attenzione a lamentarsi e rispetto per chi veramente ha subito abusi e violenze.

In quanto poi ai familiari che si sarebbero suicidati per colpa del celebre pittore bisogna dire che la collezione di donne che hanno sofferto per la sua spietatezza è il risultato della loro debolezza come essere umani! Basta allontanarsi da un uomo così ingombrante e non farsi schiacciare dal peso della sua fama! O forse molti restarono attaccati alla sua ricchezza?

Cristina Capodaglio

Annunci

2 thoughts on “Picasso all’asta!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...