Scatola a 5 lati

Shakespeare a merenda.


Chi era Shakespeare? Dove viveva e lavorava? Chi era la Regina Elisabetta? Come lavoravano gli attori? Come erano i teatri a quell’epoca? Chi andava a teatro? Queste alcune delle domande che troveranno risposta nel corso di Shakespeare a merenda, spettacolo proposto come un vero e proprio gioco teatrale.
Siamo al Globe e gli spettatori stanno assistendo alla messa in scena di Romeo e Giulietta, la nuova opera di William Shakespeare. Dietro le quinte c’è Mary, una semplice sarta tuttofare che è lì per servire l’attore più famoso della compagnia, Mr Charles Goodwin, che interpreta i ruoli delle giovani protagoniste.
shakespeareamerendastrip
Ma Mary ha un segreto: quando è sola ed è sicura di non essere vista da nessuno, può dar sfogo alla sua vera passione. Si trucca, indossa una parrucca, un costume e gioca e interpretare i ruoli delle giovani protagoniste degli spettacoli di William Shakespeare come Giulietta, Ofelia, Desdemona, Ermione.
Con ironia e leggerezza Elena Russo Arman ci regala un modo diverso di scoprire il teatro, richiamando alla memoria storie affascinanti ed eterne come quelle di Shakespeare, storie “da grandi”, storie per tutti che, da secoli, fanno sognare spettatori di tutto il mondo e di tutte le età.
Shakespeare a merenda – SALA BAUSCH | 26 DICEMBRE 2014 – 4 GENNAIO 215 – scritto, diretto e interpretato da Elena Russo Armanvoce registrata Francesco Gagliardisuono di Giuseppe Marzoliluci di Nando Frigerioproduzione Teatro dell’Elfo – Milano.
Cristina Capodaglio

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...