Scatola a 5 lati

Il coraggio di Adele. Genova Teatro Duse.


Ambientato nel corso di una guerra qualsiasi, lo spettacolo racconta una storia d’amore tra una giovane donna e un giovane uomo che non si erano mai incontrati prima, ma che ora sono costretti a convivere in una baracca, al freddo, in aperta campagna, in attesa che vengano sospesi i bombardamenti e arrivino gli alleati a salvare il Paese. Adele trova Lucas ferito e ammalato; decide di prendersi cura di lui. Rischiando ogni giorno la vita, va a prendere del cibo nel lontano casolare di un misterioso contadino. Nell’isolamento e nel pericolo di morte continuo, una commedia che parla di Eros e Thanatos per una coppia di Adamo e Eva dei nostri tempi: scontri, ricatti, sesso, promesse, per due personaggi obbligati a fare i conti con il proprio presente e a fantasticare su un incerto futuro.

adeleNoto al pubblico dello Stabile genovese per alcune sue opere precedenti (Sogno d’amore, Prenditi cura di me), Giampiero Rappa (Genova, 1973) è il drammaturgo della compagnia Gloriababbi, da lui fondata nel 1997 con un gruppo di giovani anche loro provenienti dalla Scuola di Recitazione dello Stabile di Genova, tra i quali Filippo Dini. Il primato dello sguardo di Rappa, ancora una volta autore e regista, è ancora una volta rivolto al lavoro dell’attore: brevi scene, dialoghi serrati, silenzi, sguardi; la tragicità del testo si confonde con la sottile ironia dei due protagonisti che si cercano ma non si trovano, a pochi metri di distanza. Il coraggio di Adele è una metafora del rapporto tra universo femminile e maschile. Una commedia che alterna un ritmo incalzante a momenti di inattesa sospensione, la tragicità della situazione bellica a battute di sprezzante ironia.
«Un bellissimo racconto, che riguarda anche chi non ha mai provato le ferite della guerra. E che non si fa tarpare da nessun pessimismo. Anzi ridà speranza, almeno a chi crede nel potere del teatro». (“Il Manifesto”)
«La drammaturgia italiana fa un altro passo in avanti con Il coraggio di Adele scritto e diretto da Giampiero Rappa». (“La Repubblica”)

Prodotto dal Teatro Franco Parenti in collaborazione con Gloriababbi teatro, Il coraggio di Adele è interpretato da Filippo Dini e Arianna Scommegna. Regia di Giampiero Rappa, scene e costumi di Barbara Bessi, musiche di Massimo Cordovani.

Il coraggio di Adele – in scena al Teatro Duse di Genova dal 10 al 14 dicembre 2014.

Cristina Capodaglio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...