Scatola a 5 lati

Roma Teatro Eliseo. Medea. Maria Paiato.


Prende vita al Teatro Eliseo a Roma, sino al 17 aprile 2014, la Medea di Seneca interpretata da Maria Paiato.

Reduce dai successi raggiunti in vari spettacoli e in tutti i teatri d’Italia in questa stagione 2013/2014, l’attrice interpreta la sua Medea, con la traduzione e adattamento del testo e di Francesca Manieri, con Max Malatesta, Orlando Cinque, Giulia Galiani, Diego Sepe. Scene di Francesco Ghisu, costumi di Annapaola Brancia D’Apricena, luci di Pasquale Mari e per la regia di Pierpaolo Sepe. Una produzione Fondazione Salerno Contemporanea Teatro stabile d’innovazione.

MEDEA_PaiatoMedea mostra le ragioni irragionevoli di una donna che “non sa frenare né l’ira né l’amore” che non accetta le leggi del tempo e degli altrui desideri e le ragioni colpevoli di un uomo che oblia in una azione pietosa il suo delitto primario: Giasone ha infranto i sacrosanti limiti del mondo alla ricerca del vello, Medea infrange i sacrosanti legami della maternità.

Nell’impeto di un desiderio che strumentalizza l’altro in un atto permanentemente oltre natura si spalanca il mondo contemporaneo del disumano.

L’ira di Medea condanna il mondo al caos. Un mondo che non risponde né corrisponde più all’individuo.

Una frattura incolmabile si produce tra il reale e il desiderio e più questo baratro si amplifica più l’ira divampa.

Il mondo, la realtà storica, non è più in corrispondenza armonica con l’individuo. Cittadino e società si contrappongono in un rapporto di disarmonica estraneità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...