Mostre

Jackson Pollock a Milano.


Dal 24 settembre 2013 al 16 febbraio 2014 il Palazzo Reale di Milano ospita i capolavori del padre dell’action painting Jackson Pollock e degli esponenti della Scuola Americana, gli “Irascibili”.

Le opere esposte coprono un arco storico che va dalla fine degli anni Trenta alla metà degli anni Sessanta. Oltre all’opera Number 27 di Pollock, alla quale sia per dimensioni fisiche sia per dimensioni storiche è dedicata un’intera sala di Palazzo Reale, sono presenti alcuni tra i capolavori più rilevanti della collezione del Whitney Museum of American Art, come Mahoning di Franz Kline (1956), Door to the River di Willem de Kooning (1960) e Untitled (Blue, Yellow, Green on Red) (1954) di Mark Rothko per citarne alcuni. Abbiamo incontrato il curatore Luca Beatrice che ci ha introdotti nell’universo dell’espressionismo astratto.

Cristina Capodaglio

Annunci

7 thoughts on “Jackson Pollock a Milano.

  1. Perdonami, era per capire 🙂 Allora siete un gruppo o fai parte di una rivista o qualcosa del genere…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...