il gallo di MEZZANOTTE

MuCEM. Marsiglia.


Inaugurato lo scorso giugno 2013 dal Presidente francese Hollande il MuCEM ha riconfigurato l’area portuale e cambiato l’aspetto di una parte della città di Marsiglia.

marsigliaSituato a ridosso del mare, il MuCEM, ovvero Museo della Civiltà d’Europa e del Mediterraneo, è stato concepito con una specie di maglia in cemento che ne avvolge la semplice struttura a parallelepipedo. Il Museo è collegato con una passerella al Fort Saint-Jean, il monumento simbolo di Marsiglia.

L’antica fortezza ben restaurata costituisce insieme al Museo un polo unico destinato ad ospitare mostre, incontri, spettacoli e dibattiti.

Il suo aspetto ricorda una una casbah verticale” come l’ha definita l’architetto: “… per quella rete che tanto ricorda le decorazioni delle finestre magrebine, elementi che proteggono dal sole, filtrandone i raggi e rimandando, all’interno, un’idea di frescura, favorita anche dalla dominanza dei colori scuri, il grigio, il nero, a creare un contrasto “accecante” con la luce del cielo e del mare che penetra all’interno”.

Al piano terra una galleria permanente, intitolata semplicemente il Mediterraneo. Poi una sezione su Gerusalemme, patria delle grandi religioni monoteiste, una sala dedicata alla cittadinanza e alla democrazia, evocate dalla presenza di oggetti greci e poi una serie di percorsi sul mare.Al piano superiore, due grandi spazi sono dedicati alle mostre temporanee. Inoltre c’è un originale percorso nelle “questioni di genere” che affronta un aspetto serio nella società di oggi, le relazioni tra uomini e donne, più in generale, i cambiamenti che interessano l’ordine di genere nelle società mediterranee. Il MuCEM propone un viaggio attraverso i tanti modi di essere l’uomo o la donna unendo oggetti di uso quotidiano ed opere d’arte contemporanea (Niki de Saint Phalle, Louise Bourgeois, Pierre et Gilles, Canan, Sandra Dukic…) e molti estratti di documentari e fiction.

Cristina Capodaglio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...