Fashion We Like

Uros Mihic. Gli origami.


E’ il suo personalissimo modo di comunicare. Affida i pensieri alle pagine di vecchi libri, lavorandole in origami dalle forme estremamente poetiche. Non a caso, subito dopo gli occhi — profondi e intelligenti — colpiscono le sue lunghe dita in moto perpetuo. Uros Mihic le fa volteggiare continuamente nell’aria, mentre racconta come un fiume in piena la sua storia di giovane designer, arrivato in Italia dalla Serbia nel 2004, carico di sogni e tenacia acciaio inox. Oggi, che di anni ne ha 28, crea capolavori di carta per allestimenti e set fotografici, mettendo a frutto quel suo talento speciale sbocciato durante la guerra.

Uros MihicUros: “Nel 1999 io e la mia famiglia abbiamo dovuto lasciare Kragujevac per prudenza: tra gli obiettivi dei bombardamenti c’erano le grandi fabbriche e quella delle auto Zastava distava circa un chilometro da casa nostra. Ci siamo spostati in montagna, a Kopaonik. Un giorno, un vecchio del paese mi ha mostrato un piccolo origami: era una sorta di cubetto semplice. Ho iniziato a riprodurlo centinaia di volte per ricordarmi lo schema e da allora non ho più smesso. Dal 2007 gli origami sono la mia professione. Un’arte profondamente logica. Non si possono saltare dei passaggi: se una figura prevede 100 pieghe, quelle devono essere. Niente viene di getto. Prima occorre concepire un progetto; per questo motivo mi definisco un designer, più che un artista. Inoltre, c’è il lato artigianale, del fatto a mano, che dà valore. Io sono leone ascendente cancro. Amo il rigore, la pulizia, la precisione. Il silenzio della notte è magico per costruire. Ascolto la musica di Dee Dee Bridgewater e Jacintha, creo forme per ore, senza fermarmi. Quando alzo la testa è quasi sempre l’alba”.

Cristina Capodaglio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...