BettyBecco/Fashion We Like

Modella Si. Modella No. Diritti.


Una riflessione. Un dovere nel valutare la non-evoluzione-del-genere-femminile.

Piuttosto un de-genere, una involuzione di corpi stracciati da menti gonfiate dall’assoluto sogno di FAMA. Per sfuggire alla FAME.

Non importa vendersi (a quale prezzo?). Non importa negare alla propria adolescenza il naturale per-corso da svolgere.

Le mamme sono sempre in prima fila. Da secoli intervengono nel dis-educare. Negano o spingono le loro BAMBINE verso…. che cosa poi? Nel nome di una vita migliore.

La Siberia è povera, lontana, non-dall’altra-parte-della-LUNA.

Cristina Capodaglio

Annunci

4 thoughts on “Modella Si. Modella No. Diritti.

  1. penso che anche stupirsi di questo fenomeno sia anacronistico..questo legame madre-figlia che esiste nei concorsi di bellezza esiste da sempre ed è anche più spietato di questo: ho letto di madri asiatiche che hanno sottoposto le figlie adolescenti a interventi chirurgici per rendere “occidentali” gli occhi in modo da sfondare nel mondo dello spettacolo

    • non stupirsi più di qulasiasi cosa accada ad un essere umano “in-difeso?!” è la cosa più ignobile che possa accadere all’umanità,,. non ci meravigliamo di nulla per assuefazione e non facciamo sulla per inerzia. W l’occidente in-civilizzato…denunciare i maltrattamenti alle minorenni o tentate di arginare barbariche leggi ancestrali con qualsiasi norma è forse meglio di niente… il resto rimane legato all’intelligenza…

  2. Denunciare e stupirsi non sono sinonimi: io denuncio atti come questo, ma non mi stupisco a scoprirli. Sarà forse determinato da una mia visione parecchio bassa (realista?) del concetto di essere umano. Non ne farei nemmeno una questione occidente vs oriente, abbiamo casi grotteschi ad ogni latitudine, che siano pubblici oppure restino tra le quattro mura domestiche

    • Io mi rompo sempre le scatole a veder maltrattare le donne… e mi stupisco sempre dell’ idiozia del più forte sul più debole… a qualsiasi latitudine…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...