Teatro e dintorni

Hasta Dónde? E Tao Te in esclusiva nelle Marche.

Un dittico di spessore internazionale in esclusiva regionale conclude il 24 maggio 2013 al Teatro Annibal Caro Civitanova Danza tutto l’anno, rassegna promossa dal Comune di Civitanova Marche, dai Teatri di Civitanova e dall’AMAT. Hasta Dónde? è il titolo del brano presentato dalla compagnia di Sharon Fridman, formazione spagnola guidata dal coreografo di origini israeliane … Continua a leggere

Parterre e asfalto

L’ORIGINE DEL MONDO. RITRATTO DI UN INTERNO.

TeatrOltre – rassegna dedicata alla scena contemporanea promossa da Comune di Pesaro, Comune di Urbino, AMAT con il contributo di Regione Marche e Ministero per i Beni e le Attività Culturali – ospita il 23 maggio 2013 al Teatro Sperimentale di Pesaro “L’origine del mondo. Ritratto di un interno “scritto e diretto da Lucia Calamaro. … Continua a leggere

Parterre e asfalto

Un uomo qualunque.

A chiusura della stagione teatrale il  Teatro Piermarini di Matelica, nata dalla collaborazione tra Comune di Matelica ed AMAT con il contributo di Regione Marche e Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ospita il 24 maggio 2013 Un uomo qualunque, scritto diretto e interpretato dal comico fermano Giorgio Montanini. Lo spettacolo è l’ultimo appuntamento … Continua a leggere

il gallo di MEZZANOTTE

Ciao Carlo!

Il nostro caro amico Carlo Monni se ne andato domenica sera. Era un  artista unico ed inimitabile. Prima ancora di essere capace di dar vita  a tanti indimenticabili personaggi, era lui stesso uno straordinario  personaggio. Ha recitato, cenato con gli amici e camminato alle Cascine fino al giorno prima d’entrare in ospedale. Questa era la … Continua a leggere

il gallo di MEZZANOTTE

Verso le DONNE.

A volte le cose sono più semplici di quello che sembrano. Non servono investimenti mastodontici e non c’è bisogno di chiamare l’esercito o invocare la pena di morte. In Italia ci sono già leggi, esempi virtuosi, energie locali e esperienze professionali che lavorano da anni contro la violenza alle donne: vanno ascoltate, coordinate, finanziate e collegate in … Continua a leggere